Home Il tennis internazionale

Formazione dell'ITF

Dalle radici della Coppa Davis e dal bisogno di fondare una federazione internazionale del tennis, nel 1913 dodici federazioni nazionali si accordarono per formare l'International Tennis Federation, abbreviata in ITF. La federazione stabilì nel regole definitive del tennis nel 1924, e da allora quelle regole sono state cambiate pochissime volte. Uno dei cambiamenti maggiori fu l'introduzione del tie-break nel 1970.

Nel 1954 fu fondata anche una Tennis Hall of Fame, un museo non-profit a Newport, Rhode Island.

Era professionale

L'attivita tennistica professionale risale al 1883 quando pochi professionisti iniziarono a sfidarsi in singole partite d'esibizione e brevi tornei; nel 1920 in Francia si organizzò la Bristol Cup ossia il primo torneo con cadenza annuale al quale partecipavano tutti i migliori tennisti dell'epoca e negli anni seguenti numerosi altri tornei furono allestiti: poi annualmente si disputarono i campionati professionali di tennis.

Nel 1968 pressioni commerciali distrussero la distinzione tra tornei per professionisti e tornei per amatori, inaugurando la cosiddetta era open, nella quale tutti i giocatori potevano cimentarsi in tutti i tornei e gli ex dilettanti più bravi potevano guadagnare giocando a tennis. Il primo dei tornei del Grande Slam ad "aprire" fu l'Open di Francia. La parola open in inglese significa aperto ossia la federazione tennistica internazionale nel 1968 aprì qualsiasi torneo ai professionisti dotando tutti i tornei di relativi montepremi in denaro.

La formazione del WCT e del NTL

Nel 1967 alcuni professionisti erano indipendenti, ma la maggioranza era sotto contratto.

I professionisti sotto contratto erano pagati dai promotori e non avevano libertà di scegliere i tornei ai quali partecipare. Nel 1968 i giocatori del WCT non furono autorizzati a partecipare all'Open di Francia; nel 1970 i giocatori della NTL non parteciparono all'Australian Open; ancora nel 1970 nessuna delle due organizzazioni permise ai suoi tennisti di partecipare all'Open di Francia.

Formazione del Grand Prix

Nell'Era Open, i promotori dell'NTL e del WCT iniziarono a controllare tutto il gioco. Ad esempio, se Wimbledon non avesse voluto pagare il prezzo che i promotori gli proponevano, la squadra non avrebbe giocato. Per evitare che ciò succedesse, Jack Kramer, campione negli anni quaranta e cinquanta, in seguito divenuto promotore, istituì il Grand Prix di tennis, nel 1969. Il Prix si basava su un sistema a punteggio che incoraggiava anche i giocatori professionisti a partecipare regolarmente per ottenere le qualificazioni per il grande evento.

Nel 1970 solo pochi professionisti sotto contratto si presentarono agli Open di Francia. L' ITF (International Tennis Federation) (allora conosciuta come ILTF, International Lawn Tennis Federation), allarmata dal potere dei promotori, approvò la proprosta di Kramer. Il Grand Prix consisteva di 27 tornei (tra cui anche tre del Grande Slam), iniziò il 28 aprile e finì il 1º novembre a Stoccolma.

Formazione dell'ATP

I primi tornei WCT furono disputati nel febbraio 1968 e i primi tornei NTL nel marzo dello stesso anno. Nella primavera del 1970, il WCT inglobò la NTL. L'Australian Open era un torneo WCT mentre Wimbledon, l'Open di Francia e l'US Open erano eventi del Grand Prix. Alla fine del 1970 un gruppo di giornalisti stilò la classifica dei migliori giocatori del mondo. Il WCT ne approfittò per invitare i 31 giocatori in cima alla classifica a partecipare ai tornei WCT. Infatti, nel 1971, la maggioranza dei migliori giocatori del mondo partecipò ai tornei WCT e non al Grand Prix.

Nel 1972 il conflitto fra ILTF, gestore del Grand Prix, e WCT, gestore dei tornei WCT, divenne così forte che i giocatori del WCT ricevettero il divieto di partecipare a ogni torneo del Grand Prix. Così, all'US Open dove si riunirono tutti i professionisti migliori del mondo, venne formato un sindacato che tutelava i diritti dei tennisti di professione e si proteggeva sia dalla ILTF che dal WCT. Nacque così, nel settembre 1972, la Association of Tennis Professionals, abbreviata in ATP.

L'ATP nel 1990 istituì poi l'ATP Tour, sostituto del Grand Prix.

 

fonte WIKIPEDIA

 
Sponsor
TAURUS SPORT
Vendita al dettaglio di abbigliamento sportivo e casual. Presenta i punti vendita, gli orari di apertura e la gamma dei prodotti trattati.
ROTON & C. SRL
Via Ripa Ticinese, 97/b 20143 MILANO Tel. 02/58108798 336343391 Cassettiere, materiale in plastica elettrico, ferramenta.
Tennis Coach
Chi è online
 11 visitatori online
mod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_countermod_vvisit_counter
mod_vvisit_counterToday11
mod_vvisit_counterYesterday15
mod_vvisit_counterThis week40
mod_vvisit_counterLast week79
mod_vvisit_counterThis month136
mod_vvisit_counterLast month287
mod_vvisit_counterAll days242657

: 11 visitatori online
Il tuo IP: 54.92.201.232
 , 
Oggi: 13 Dic 2017